Tel: +39 055 91 99 497 Fax: +39 055 91 99 263 www.unomaglia.it unomagliasrl@pec.buffetti.it info@unomaglia.it
Make it

La Storia

STORIA DI UNO MAGLIA

2018

2018

Uno Maglia si amplia e si rafforza superando, a luglio, i 100 dipendenti. Una crescita che rende necessaria la progettazione di un secondo edificio dalla superficie di 4500 metri quadri, adiacente all’attuale sede produttiva il cui completamento è previsto nel 2019. L’Azienda ottiene la certificazione UNI EN ISO 9001:2015
2017

2017

Con i festeggiamenti del trentennale si chiude un altro anno record e, grazie al contributo dei suoi 80 dipendenti, il fatturato di Uno Maglia supera i 26 milioni di euro.
2016

2016

L’Azienda avvia la progettazione di un primo archivio digitale, per rendere sempre più efficiente la progettazione migliorando l’accesso all’enorme patrimonio di capi di abbigliamento sviluppato nel tempo. Sempre attenta al suo personale, Uno Maglia è la prima tra le aziende del Valdarno a siglare un piano di Welfare per i suoi dipendenti.
2015

2015


La crescita continua richiede un ampliamento degli spazi: l’azienda progetta e inaugura una nuova sede a Levane, nel comune di Montevarchi, in provincia di Arezzo. Un nuovo edificio di 4000 metri quadri, concepito nel segno dell’ecosostenibilità, e dotato di ampi spazi luminosi e tanto verde per garantire efficienza, qualità, sicurezza e rispetto per l’ambiente.

2014

2014

Uno Maglia acquisisce l’azienda RMW2 per ampliare la propria offerta anche al settore beachwear maschile.
2013

2013

L’azienda continua a investire in innovazione acquistando una nuova macchina per il taglio automatico: la “TopCut2.5 Freccia” di FK Group. Il taglio TopCut2.5 Freccia di FK Group è un innovativo sistema di taglio automatico a conveyor che permette di tagliare velocemente ogni tipo di tessuto riducendo drasticamente il livello dei consumi di energia elettrica.
2012

2012

Il numero dei dipendenti supera le 50 unità e Uno Maglia festeggia i 25 anni di attività costituendosi come società per azioni.
2011

2011

Uno Maglia chiude un’annata con risultati record, confermando la sua grande capacità di crescita. Con un giro d’affari di 12,7 milioni di euro, pari a un aumento del 44% rispetto al 2010, l’Azienda si colloca tra i principali fornitori dei più grandi gruppi internazionali del lusso. Risultati dovuti non solo all’incremento della qualità e della produttività dei capi d’abbigliamento in jersey ma anche alla capacità di disegnare e produrre capi di abbigliamento in tessuti pregiati, come la seta, o innovativi, come nylon e neoprene.

2009

2009

Con l’acquisizione delle prime maison della moda francese il portafoglio clienti si amplia.
2008

2008

Con l’acquisizione delle quote societarie da parte di Holding Industriale, la società cambia proprietà. Una holding company che si propone come un partner di medio-lungo termine per la valorizzazione di piccole e medie aziende del Made in Italy, con l’obiettivo di favorirne la crescita, l’internazionalizzazione e il ricambio generazionale. La Signora Simonetta Guelfi rimane in Azienda e assume la responsabilità della progettazione.
2003

2003

L’Azienda ottiene la certificazione UNI EN ISO 9001-2000.
2000

2000

Le creazioni di prodotti commercializzati in jersey e tessuto leggero diventano sempre più significative con t-shirt, abiti e felpe da uomo e da donna.
1999

1999

Uno Maglia è la prima azienda nel settore tessile e dell’abbigliamento ad ottenere la certificazione UNI EN ISO 9002-94 nella provincia di Arezzo.
1998

1998

L’eccellente know-how tecnico spinge l’azienda a concentrare la propria attenzione interamente sul Made in Italy, specializzandosi nella lavorazione del jersey, imprimendo un cambiamento strategico di grandissimo impatto nel futuro aziendale. Il reparto modellistica e i sistemi CAD più innovativi diventano la parte propulsiva della Società che vanta un portafoglio clienti con i nomi delle più grandi griffe italiane.
1996

1996

Uno Maglia cambia sede e si trasferisce in uno stabilimento di 3000 metri quadri sempre a Terranuova Bracciolini. Una struttura specificamente concepita per per soddisfare al meglio le esigenze aziendali, dalla progettazione alla produzione.
1994

1994

La società si trasforma in una s.r.l. e l’esperienza maturata negli anni porta ulteriori successi, con la produzione donna del marchio “Lella e Nelson” e la collaborazione con altri stilisti emergenti: WimNeels, So e Pierluigi Fucci.
1992

1992

Si sviluppa e si rafforza la collaborazione con diversi stilisti e nasce la linea “Guglielmo Capone”, con produzione e commercializzazione di un total look per uomo e donna. Grazie all’alta qualità del prodotto, Uno Maglia riesce a collocare le sue creazioni in importanti vetrine del lusso mentre il fatturato cresce notevolmente.

1990

1990

L’Azienda acquista il marchio QUID e, con la stagione primavera estate 1990, inizia a veicolare i propri campionari direttamente verso la clientela multimarca, rafforzando la propria rete commerciale e ampliando l’offerta con capi di abbigliamento per uomo e donna.
1987

1987

Le signore Simonetta Guelfi e Laura Mugnaini fondano la Uno Maglia s.n.c. nei pressi di Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo, in Toscana. La scelta del luogo non è casuale, poiché questa regione è rinomata per le capacità produttive nel settore della moda, in special modo del tessile e dell’abbigliamento. L’azienda conquista il mercato grazie al suo approccio artigianale e alla sua grandissima attenzione alla qualità e ai dettagli.